venerdì 23 ottobre 2015

Recensione: Il dolore dell'Abbandono ~ Anche i Gatti hanno un Cuore

Sera, ragazzi! Scusatemi sono sparita per un po', ma è periodo di interrogazioni e devo studiare tanto. Passato il periodo di interrogazioni, spero che a metà novembre abbiamo finito, ma la mia speranza è vana, lo so, di postare con una certa regolarità recensioni e anteprime.



Titolo: Il dolore dell'Abbandono ~ Anche i Gatti hanno un Cuore
Autrice: Samantha Beatrice Brillante
Formato: Ebook kindle
Prezzo: 0,99€
Pagine: 62

Pagina Facebook:
https://www.facebook.com/pages/Il-dolore-dellAbbandono-Anche-i-Gatti-hanno-un-Cuore-di-SB-Brillante/1466767236954915

Gruppo facebook:
https://www.facebook.com/groups/693037660755994/?fref=ts

Blog:
http://samanthabeatricebrillante.blogspot.it/ 

Link all'acquisto:
http://www.amazon.it/dolore-dellAbbandono-Anche-Gatti-hanno-ebook/dp/B011KRQV04/ref=sr_1_1?s=digital-text&ie=UTF8&qid=1437094475&sr=1-1&keywords=i+gatti+hanno+un+cuore

*****

Sinossi:
Una Storia che ti toccherà il Cuore ..

Apollo un Gattino tutto bianco con un occhio azzurro e l'altro giallo ci farà vivere la sua storia..
Dai giorni spensierati vissuti a casa accanto a Viola, una bambina di dodici anni.
Fino al tragico giorno in cui i suoi genitori lo abbandoneranno per strada per andare in vacanza..
Senza cibo e acqua, al freddo, solo, e alla mercé di ogni sorta di pericolo, ce la farà Apollo a sopravvivere a questo incubo estivo?
*
Un Libro che ti catapulterà dentro il mondo di un Gatto, facendoti vivere e provare le sue emozioni, le sue paure, le sue gioie.
Perché sarà proprio Apollo a parlare in prima persona...

Questo Ebook cerca di sensibilizzare, tramite un racconto descritto dalla prospettiva di un Gattino, coloro che in questi mesi estivi abbandonano i Gatti per andare in vacanza.
Il Libro è toccante e, nello stesso tempo, è molto utile, grazie alle numerose informazioni inserite.
È molto importante che si diffonda in questi giorni estivi, al fine di riuscire a contrastare l’abbandono di questi poveri esseri.

********************************************************************************
RICORDIAMO CHE...
Probabilmente i Gatti non sanno parlare, ma sanno esprimersi, manifestando con le proprie fusa, con i propri miagolii, con i propri “strusciamenti” il loro affetto, la loro riconoscenza, verso chi LI AMA.
Probamente i Gatti non sanno parlare, ma sanno ascoltare.
Probabilmente i Gatti interpretano le nostre parole, sanno quando una persona dice loro ti voglio bene, sei la mia vita, ti amo, e loro manifestano la comprensione di questa frase con le loro fusa.
Probabilmente i Gatti non sanno parlare, ma il Gatto protagonista della nostra storia, Apollo, sapeva ascoltare, e si rendeva conto che dopo sei mesi di gioia e di amore con la piccola Viola, adesso arrivava il momento della resa.
Il regalo di Natale che tanto l’ha fatto gioire e star bene per sei mesi, ora, per assurdo, diventava “uno scherzo di Natale”, e si tramutava in dolore, il dolore dell’abbandono, perché i genitori di Viola, dovendo andare in vacanza non sapevano che farne di lui, e decisero di fare quello che hanno fatto.
La mia opinione:
Mia nonna ha una gatta nera e tutti, in famiglia ci teniamo moltissimo. Io ho associato la figura di Apollo, il protagonista, alla gatta di mia nonna e mi sono sentita malissimo. Questo libro mi ha fatto piangere per l'intensità con cui è stato scritto. Ha poche pagine, eppure, i quelle poche pagine ci sono un misto di sensazioni ed emozioni incredibili. Io sono subito entrata in sintonia con questo libro. Da questo libro trapela anche l'amore dell'autrice verso gli animali. Ci sono rimasta abbastanza male nel finale: io mi aspetto sempre il lieto fine, è il finale giusto, ma sono rimasta comunque con l'amaro in bocca. Apollo è un gatto molto affettuoso ed è facilissimo affezionarsi a lui. Questo libro mi è piaciuto molto 
Spero che la recensione vi sia piaciuta. Buona serata.

Nessun commento:

Posta un commento